Ecco il nostro Counseling:Dott. Aldo, Dott. Danilo e Dott. ssa Luisa

Generalmente il counseling è lo strumento che aiuta  a riflettere sulle tematiche personali che determinano  problematiche emotive ed affettive. Il soggetto viene semplicemente indirizzato a risolvere da solo i suoi problemi,  a saper gestire le proprie risorse e a riconoscere le proprie capacità. Chi si rivolge al counselor  impara a farcela da solo, senza la necessità di interventi, prescrizioni e consigli provenienti dall’esterno.

Il counselor pone la persona nella condizione di comprendere il problema in cui si trova e di saperlo gestire facendo ricorso alle proprie risorse interiori.

Il lavoro è basato ovviamente sul concetto di autostima che comprende le idee che ciascuno ha riguardo alle proprie capacità, rapporti con gli altri e prospettive future.

L’autostima è caratterizzata da queste  tre componenti fondamentali : l’opinione che ciascuno ha su di sé, il sentimento che si prova nei propri confronti e l’atteggiamento che ciascuno assume con se stesso.

Essa è un modo di porsi di fronte alla realtà e soprattutto è un modo attraverso il quale questa si interpreta, in maniera tale che, ciascuno, riflettendo sui propri parametri di autostima, può comprendere la maniera di vedere e interpretare il mondo che lo caratterizza.

L’autostima influenza in modo fondamentale i campi della vita, essa determina il nostro atteggiamento di fronte agli altri, la nostra maniera di prendere o non prendere decisioni, il rapporto con gli altri, la scelta di obiettivi, la reazione ad eventi positivi o negativi.

Lo sviluppo di una buona autostima introduce il concetto di autoefficacia.

L’autoefficacia è il grado di convinzione che si possiede di poter attuare i comportamenti necessari a risolvere una data situazione o a raggiungere determinati obiettivi.

L’autoefficacia percepita influenza il grado di raggiungimento degli obiettivi fissati ed è a sua volta influenzata dal numero di successi o insuccessi ottenuti nei cimenti precedenti.

Il counseling interagisce con il senso di autoefficacia della persona e tende a ricostruire le convinzioni errate formatesi nel passato che ancora oggi condizionano pesantemente la vita e mette in rilievo le voci interiori che hanno minato l’autostima e determinato il disagio psicologico.

Quando l’unica fonte di nutrimento per l’autostima è determinata dall’approvazione altrui il rischio è quello di non poterne fare più a meno.

L’autostima ha un’origine esclusivamente interna  ed è a questa che dobbiamo risalire ed  è questa che dobbiamo ricostruire, se è mancata, perché è la fonte della vera forza e della sicurezza in noi stessi. 

 

Ecco il nostro Counseling:

Non vogliamo assegnarti la posizione del malato, di colui che è carente nel mondo affettivo o cognitivo.

Tu sei un amico

Sei una persona da ascoltare come meritano tutti gli esseri umani, da tenere nella massima considerazione e nel massimo rispetto, completamente, così come sei, con tutte le tue problematiche.

Tu sei un amico 

Sei una persona da indirizzare verso percorsi più sereni e appaganti, da aiutare a superare i momenti difficili della vita e gli stati d’animo negativi attraverso un colloquio semplice e discorsivo, magari davanti ad una tazza di the.

Tu sei un amico

Sei una persona che ha diritto alla felicità, a ricreare momenti belli in te stesso e nelle relazioni con gli altri, nella famiglia e nel lavoro, a scoprire un modo di vita sereno e appagante, a sentirti sicuro e orgoglioso di te stesso.

Tu sei un amico 

Da quando ci contatterai non sarai più solo, noi, se vorrai, ti saremo vicini in ogni momento della tua vita, per sostenerti, indirizzarti, ascoltarti, finché non sarai in grado di volare da solo verso il tuo sole.

Cordialmente a presto.

Dott. Aldo, Dott. Danilo e Dott. ssa Luisa

 

Share