PRESENTAZIONE DELL’ULTIMO LIBRO DI ALDO MAURO BOTTURA

 

"Un Uomo e il suo Sogno"

.

 

Aldo Mauro Bottura è l’autore del best seller “Un Uomo e il suo Sogno”  alla sua 5° riedizione.

.

Dopo aver letto la sua autobiografia nella quale accennava anche al suo coma, ecco l’occasione per approfondire e conoscere tutti gli aspetti di un vissuto straordinario.

.

.

.

 

IL MIO COMA e come ho imparato a vivere.

 

“Il mio coma” è un libro scritto per divulgare la potenza dell’Invisibile.

.

L’Invisibile è dentro di noi. Esso si manifesta con sentimenti, emozioni, pensieri, è tutto ciò che si agita e tumultua trascinandoci attraverso la vita. Esso è ovunque.

Invisibili sono i nostri ricordi, persone, fatti, situazioni che abbiamo vissuto, che ora non ci sono più ma che rivivono con vigore nella nostra mente. Le situazioni del passato, rivissute, creano le stesse emozioni di un tempo e nel presente continuiamo a sottoporci a quei vecchi schemi, incanalandoci in un vortice senza fine da cui spesso non sappiamo uscire.

“L’Invisibile” è anche fuori di noi.

Siamo sottoposti a continue influenze, positive o negative, dei luoghi in cui viviamo e delle persone che frequentiamo.

Invisibili sono i mondi dei trapassati e del divino.

Tutti abbiamo la possibilità di percepire l’Invisibile, proprio perché com’è dentro di noi così è fuori di noi. Solo alcuni però ne sono capaci perché la maggior parte non accetta discorsi del genere etichettandoli “stupidaggini” e “favole da bambini”. Nelle favole sono state trovate le vie per la verità e le cose più semplici hanno dato l’avvio a grandi conquiste.

Quello che capita nella vita di ognuno è la strada che lo conduce alla conoscenza, purché sappia interpretare i segni e modificarsi interiormente.

Nella mia vita sono capitati fatti tali da stupire chiunque, ma tali anche da offrirmi certezze e verità inoppugnabili. “L’Invisibile” dentro di me ha preso contatto con quello fuori di me, aprendo la strada alla comprensione di cose straordinarie solo perché non abituali.

Noi siamo creature fatte di fango per rimanere nel fango ma siamo anche aquile d’oro per volare nella immensità della luce.

Disponibile per chiunque voglia contattarmi.

Vivere bene OGGI è un dovere, per noi e per il mondo che verrà.

 

 

 

Share