News dal Dr Samuelson sui vantaggi di ASEA

 

 

Dr Gary Samuelson

Il lavoro di smistamento delle “scorie” dell’organismo, decidere cosa deve rimanere e cosa deve essere eliminato, è l’arduo compito del sistema urinario e dei reni. Con il passaggio del sangue attraverso i reni, le scorie molecolari, che devono essere eliminate dal sangue, vengono identificate, smistate ed eliminate una ad una. La pressione sanguigna locale, il flusso e la concentrazione fluida devono essere attentamente regolate durante tutto il processo. Un’operazione  così complessa, necessita uno sforzo unisono di numerosi strati di cellule molto specializzate, coinvolgendo anche strati di muscoli. Ogni strato deve essere consapevole degli altri, comunicare con gli altri, e lavorare insieme per eseguire questo compito critico di filtraggio.

Se mai se ci fosse un sistema  tissutale che necessita di mantenere una buona comunicazione ed essere ben connesso, questo è sicuramente il tessuto del sistema urinario e dei reni. Il sistema Redox Signaling all’interno dei reni mantiene questi tessuti protetti, connessi ed operativi all’unisono; senza le comunicazioni Redox i nostri reni non potrebbero funzionare.
.
Le molecole Segnalatrici Redox, non solo aiutano i reni a svolgere le loro funzioni , ma proteggono i loro tessuti dalle tossine che devono essere eliminate dall’organismo. Le molecole Segnalatrici Redox  aiutano attivare gli antiossidanti necessari ai reni, per proteggerli dal danno ossidativo.

Costantemente, i reni ricevono messaggeri chimici ed ormonali da altre  parti dell’organismo che impartiscono a loro ciò che devono fare. I reni dipendono da questi messaggeri per rispondere adeguatamente alle necessità dell’organismo. Per esempio , se mangiate un cibo salato, i reni ricevono la segnalazione di eliminare lo steso quantitativo di sale per mantenere l’organismo in equilibrio.

I messaggeri Redox aiutano i reni rispondere adeguatamente ai messaggeri chimici che vengono inviati da tutte le zone dell’organismo, e dicono ciò che necessita fare. Se i reni non fossero in grado di rispondere adeguatamente,  ben presto i fluidi e le tossine si accumulerebbero e causerebbero danni a molte altre parti dell’organismo.

I reni subiscono danni per molte cause e fattori diversi. Uno squilibrio ormonale, glicemia, scarsa idratazione, tossine, infezioni e disordini immunitari sono solo alcune.

Quando i tessuti dei reni sono danneggiati, diventano infiammati  ed iniziano accumulare stress ossidativo (un eccesso di ossidanti).  Se questo stato di ossidazione persiste per molte ore o giorni, gli strati di tessuto renale iniziano a morire. Si perde gradualmente la funzione renale.

La chiave per una buona salute renale, sta in un  rapido ed efficiente processo di guarigione e restauro dei tessuti renali ed equilibri ormonali. Le Segnalazioni Redox  aiutano l’organismo riportare un equilibrio adeguato, rapidamente riconoscere e riparare eventuali danni e rigenerare i tessuti persi; tutte queste cose agiscono insieme per mantenere una buona salute e funzionalità renale. Le molecole Segnalatrici Redox in parole semplici aiutano i reni ad espletare le loro funzioni in modo efficiente, come inizialmente sono stati programmati a fare.  


Vi auguriamo Buona Salute con
ASEA e se lo desiderate contattateci:

Info@ferrari-casaesalute.it 

 

 

Share