IL QUARTO PASSO VERSO IL CAMBIAMENTO E’: PREPARARE LA NOSTRA MENTE

LA NOSTRA MENTE

Ora, che abbiamo capito quanto sia importante mettere alla base del nostro cammino l’Atteggiamento mentale positivo e, quanto sia altrettanto importante fissare la nostra meta, possiamo congiungere i due punti tramite una ipotetica scala, questa scala la chiameremo la scala del Successo perché ogni gradino corrisponde ad un principio fondamentale.

La mancanza, o la sola debolezza, di uno di questi passaggi non ci permetterà mai di arrivare alla meta, d’altro canto nel momento in cui avremmo analizzato e rinforzato le aree deboli, possiamo essere sicuri di aver acquisito un meraviglioso metodo che coordinerà il nostro nuovo modo di pensare, portandoci alla Realizzazione di noi stessi.

Nel corso della Storia della Civiltà, dagli antichi filosofi ai moderni Savi della Scienza del Comportamento, moltissimo è stato detto e scritto, e sono state esposte un’infinità di teorie su “Come realizzare se stessi, diventare ricchi, avere Successo”.

Il tempo ha sempre fatto giustizia di parole ed opinioni non rispondenti a reali Esperienze adeguabili.

La maggior parte delle persone è impegnata nello sforzo frenetico e senza fine di rovesciare quello che tutti chiamano “il sistema”.

Allo stato attuale delle cose, questa parte di persone rappresenta chi “non ha” e vuole diventare “uno che ha”.

Per motivi che qui non voglio analizzare, nasconde questo suo desiderio di rivendicazione dietro la facciata di “Giustizia Sociale”.

Con questo non voglio dire che non vi sia qualcuno che veramente non creda a questo “Meraviglioso Traguardo”, affermo soltanto che questo traguardo è tanto difficile da raggiungere quanto da “istituzionalizzare”.

Queste poche persone vengono tranquillamente accomunate ai movimenti di quelli che “non hanno”, e vogliono avere quello che è degli altri.

Noi sosteniamo che per raggiungere la meta più sopra auspicata come “Traguardo Meraviglioso” non c’è niente da abbattere, rovesciare o distruggere; per ottenere qualcosa che veramente valga, tutto ciò che dobbiamo fare è ricercare e trovare quanto è in noi stessi, attuarlo positivamente, inserirci nel contesto sociale e modificarlo dall’interno attraverso manifestazioni ben reali e concrete del nostro nuovo modo d’essere.

Qualsiasi meta o scopo ciascuno di noi si prefigga, può esser basato su idee semplici e verificabili.

Se poi uno ha anche come base teorie psicologiche o addestramenti di tipo mentale, si metterà in condizioni di distribuire agli altri quelle idee semplici e verificabili.

Ciò che sarà bene tenere sempre presente è che quello che conta non è “ciò che uno è adesso”, ma quello che potrebbe diventare per sé e per gli altri.

Ritengo questa premessa indispensabile, prima di darvi qualche indicazione sul processo e sulle modalità per conseguire una progressiva realizzazione di se stessi che permetta successivamente, o contemporaneamente, di aiutare i propri simili.

Chiaramente questa è una nostra proposta alternativa e prevede l’accettazione di qualsiasi prova contraria.

L’assunto di base per iniziare questo processo è che “l’uomo è il possessore dell’unico indivisibile talento capace di trasformare i sogni in realtà, i pensieri in cose”.

Questo invisibile talento si chiama “Spirito”.

Se non accetterete questa semplice Verità. e se quello che costruirete non sarà basato su questa Verità, l’intera struttura crollerà attorno a voi, come le armature degli antichi guerrieri di Omero.

Non desidero, con questa mia affermazione, ergermi a paladino, non richiesto, di Filosofie o Religioni di qualsiasi tipo, esprimo soltanto la mia convinzione (del resto non unica o peregrina) che lo spirito stia alla base di ogni idea, e che ogni cosa ha inizio con un’idea.

È una filosofia basata sul fatto che le ricchezze di qualsiasi genere hanno inizio con uno stato d’animo, che può essere iniziato in ciascuno anche soltanto da idee, pensieri o piani da organizzare.
 
I Pensieri sono cose, cose incredibilmente potenti, se mescolati a determinazione di intenti, a perseveranza ed a desiderio bruciante di trasformarli in oggetti materiali o in ricchezze, intendendo qui per ricchezza qualsiasi cosa si possa desiderare.

I Saggi lo dicono da secoli, e recentemente Charles A. Cerami ha scritto:
“La verità è che la mente umana è un organismo reale come un qualsiasi altro muscolo del corpo, ma di gran lunga superiore per capacità potenziale e, come le fibre muscolari, può essere rafforzata per condurre a conquiste che non si possono neanche immaginare”.

Usiamo pertantola Mente, e se sappiamo quello che vogliamo, e se lo desideriamo abbastanza intensamente per fare appello a quel genere di ostinazione che non può assolutamente essere fermata, è più che certo che lo otterremo.

Dobbiamo imparare ad addestrare la nostra mente affinchè essa ci renda i migliori servigi. Non è sempre facile, ma è POSSIBILE, come dimostrato da tutti quelli che ce l’hanno fatta.

INIZIA LA TUA NUOVA VITA E NON RINUNCIARE MAI!

 

E IL TUO SOGNO SI AVVERERA’!

 

Imago dal web

Share