La "Geobiologia" un'antica scienza…….

La Geobiologia è la scienza che studia tutti i fenomeni cosmo-tellurici, elettrici, magnetici ed elettromagnetici, sia naturali che artificiali. Tali fenomeni, sempre più presenti all’interno dei nostri ambienti, sono oggi al centro di grande attenzione da parte della comunità scientifica internazionale.

RADIAZIONI ELETTROMAGNETICHE DALLO SPAZIO

Conosciuta ed applicata da millenni dalle popolazioni asiatiche, la geobiologia ha avuto in Occidente il suo riconoscimento scientifico all’inizio del XX secolo, a seguito delle ricerche condotte dal dottor Ernest Hartmann divenuto famoso per la scoperta della rete perturbante che avvolge la Terra (Rete di Hartmann).

La Geobiologia si occupa quindi della rilevazione dello stato di perturbazione elettromagnetica presente in tutti gli ambienti, quali abitazioni, luoghi di lavoro, studio o relax, in cui l’uomo vive e interagisce.

Gli ambienti, dove viene trascorsa grande parte della nostra vita, possono essere perturbati da fenomeni, invisibili e impalpabili, in grado di destabilizzare le difese immunitarie, ormonali e cellulari.

MAGNETISMO TERRESTRE

Il Geobiologo è oggi in grado di intervenire con metodologie scientifiche e rigorosi rilevamenti tecnici e strumentali per proporre soluzioni adeguate e risolutive.

Se  desiderate maggiori approfondimenti o volete richiedere una perizia, rivolgetevi a FERRARI Casa e Salute. Un gruppo di Specialisti, Tecnici e Medici, sono anche al Vs. servizio.

Vorrei ricordare che la “PREVENZIONE” è sempre la miglior terapia.
Aldo Mauro Bottura
Share