Se una mano non lava l'altra, entrambe non laveranno la faccia : di Domenico Scarpa

DOMENICO SCARPA MANI AMICHE

Durante le lezioni tenute dal dr. Ugo Foscoli Marchi medico specialista in ortopedia e omeopatia non mancavano mai gli accenni alle compensazioni , ma cosa sono ?.

Se il corpo umano funzionasse come funziona il parlamento di un paese che non ricordo indistintamente saremmo tutti dei cadaveri, perché ?.

Perché non ci sarebbero le condizioni di vita, immaginatevi voi se una mano non lava l’altra e piglia a schiaffi la faccia, immaginatevi voi se per dispetto il fegato non trasforma i rifiuti organici nella utilissima bile, moriremmo soffocati dalla monnezza organica, sarebbe possibile la vita se per antipatia gli intestini si rifiutano di trasformare gli alimenti in nutrimento e distribuirli attraverso il sangue a tutte le cellule del suo incredibile e meraviglioso organismo?.

Sarebbe possibile la vita se gli intestini si rifiutassero di veicolare verso l’esterno il materiale fecale? . Penso proprio di no !!!!!!.

Molte persone (specie certi politici ) se prendessero ad esempio le regole di solidarietà, di fratellanza, di collaborazione, di mutuo soccorso che hanno i loro organi interni, penso che vivremmo meravigliosamente bene.

.
Pensate che vi stia facendo un morale religiosa? , niente affatto !!!!!

Pensate che voglio dire che è meglio Ciccio il nero, o Ciccio il rosso ?. Niente affatto!!!!!!!.

Io vi dico che nel corpo umano quando un organo (ad esempio) i reni hanno dei problemi a funzionare tutti gli altri organi gli danno una aiutino. Certo ! Tutti, ma proprio tutti.

Il fegato si fa carico di un lavoro straordinario di disintossicazione dalle scorie tossiche produrrà e verserà nella coliciste più bile, ci sarà una maggior produzione di colecistichinina che andrà a contrarre la colecisti che immetterà nell’intestino tenue una maggior quantità di bile utilissima per la trasformazione dei grassi.

Ancora il fegato produrrà una sostanza chiamata eparina che renderà il sangue più fluido in maniera che possa meglio passare nei glomeruli renali . Voi credete che il cuore , l’intestino tenue, la milza, lo stomaco, il pancreas, i polmoni, il colon, la vescica e tutte le ghiandole endocrine se la ridono come quei due imprenditori disgraziati se la ridevano in occasione del terremoto dell’Aquila pensando ai loro luridi guadagni ? ? Nò, nò !
.

Anche loro in una meravigliosa armonia tutti assieme daranno il loro contributo, e lo daranno ! Caspita che lo daranno ! Tutti sanno molto bene che senza i reni non possono sopravvivere, e allora conviene dare un aiutino.
A questo punto chi sta leggendo il mio discorso si chiederà dove voglio arrivare con questo argomento ?.
.
Voglio semplicemente spiegarvi che il vero massoterapista che conosce anche le cure con il massaggio riflesso dei piedi, e della schiena, è colui che potrà sicuramente darvi un aiutino sostanzioso, certo !
.
È perché ? Perché conosce dove sono dislocati quei centri nervosi dei piedi e della schiena , conosciutissimi dalla medicina ufficiale come punti Trigger che opportunamente massaggiati sono in grado di regolarizzare e promuovere il giusto funzionamento di quegli organi disturbati.. Non dimenticatevi mai: che il corpo umano ha dentro di sé delle capacità naturali di difendersi e curare i suoi problemi, il massofisioterapista non può avere le pretese di sostituirsi al medico , d’altronde anche un medico non può avanzare la pretesa di sostituirsi alla forza sanatrice naturale che ogni persona ha dentro di sé.
.
Se seguiamo l’esempio del parlamento di quel paese che non ricordo siamo letteralmente fottuti, se invece seguiamo la logica delle compensazioni naturali che capitano nel corpo umano, dove ognuno svolge il suo ruolo, ben presto si otterranno dei miglioramenti della salute della gente .
.
Un buon massoterapista esperto in medicina orientale sa’ molto bene che tantissime volte un organo disfunzionante può anche essere tale, anche per colpe di altri organi o visceri, per cui le cure di massoterapia riflessa o dei piedi o della schiena non servono se non vengono indirizzate alla causa del problema, capire il perché è il grande segreto del riflessologo, se io non capisco il perché non potrò mai costruire un trattamento di stimolazione su punti Trigger ( punti Grilletto ) se invece ho capito il come, posso impostare una sequela di stimolazioni che indurrà il cervello umano a produrre delle sostanze ormonali di base e degli stimoli nervosi che metterà in moto le numerose industrie naturali che producono (in maniera commisurata ) delle sostanze ormonali indispensabili per la vita umana, capite il concetto ?
.

Ecco perché l’impostazione di un massaggio riflessologeno dei piedi o della schiena non può essere di tipo “va bene per tutti“. Ma va fatto secondo un rimedio SIMILLIMO, cioè personalizzarlo nei minimi dettagli, e per poter far questo è indispensabile una I. A. R. S
( identificazione, aree , riflesse , sensibili ).
.
Solo cosi si potranno dare delle stimolazioni di compensazione funzionale agli organi del corpo umano .
.
Capite perché ho sposato il motto : Corpo bello forte e sano con il massaggio fatto a mano !!!!!!!!!!!!!!

Chiunque avesse bisogno di maggior precisazioni può telefonarmi
al N° 338 /8863281.
.
Un cordiale saluto a tutti da Domenico Scarpa
.
Imago dal web

Share