Neanch’io conoscevo Aldo… di Eleonora P.

…così, l’altra mattina gli ho scritto una mail dicendogli che avrei voluto conoscerlo meglio. Il pomeriggio stesso, stavamo chiacchierando come vecchi amici. Gli ho raccontato delle due “coincidenze” che già ci legavano e chissà quali altre ne verranno fuori in seguito.

UN UOMO E IL SUO SOGNO

Va bene ora vi dico di chi sto parlando. Sto parlando di Aldo Mauro Bottura un imprenditore, un formatore ma soprattutto uno splendido essere umano di cui avevo sentito parlare, che ritrovavo spesso girando nel web e che solo ora stavo scoprendo davvero attraverso il suo libro Un uomo e il suo sogno avuto da un caro amico, Fabrizio, il quale ha avviato l’associazione a Trieste.

Con Fabrizio si rifletteva sul fatto che, a volte,  si prova resistenza di fronte ad una persona che temi ti possa sconvolgere la vita, anche se in meglio…ah, benedetta paura del cambiamento . Forse per questo non avevo voluto approfondire questa conoscenza finora. Però, già un pò di tempo fa, avevo deciso che non volevo subire le mie paure ma affrontarle, così ho deciso che farò i suoi  corsi perchè sento che è arrivato il momento di migliorare in quelle aree non ancora risolte.

Dopo aver parlato con lui, ci sono molte cose che mi hanno fatto prendere questa decisione ma quella più significativa è stata quando ha detto: “I miei corsi iniziano quando entri la prima volta e terminano quando hai scoperto chi sei e cosa vuoi fare”.

Beh, credo che sia proprio questo il segreto dei suoi corsi, lui non abbandona e non dimentica i suoi studenti alla fine del corso ed è sempre disponibile ad aiutarti, anche se non sei ancora un suo studente, come è capitato a me l’altro giorno.

Che dirti di più, Aldo, se non un bel grazie e arrivederci a presto.

Un abbraccio, Eleonora

IL PROSSIMO CORSO CHE TUTTE LE MIE AMICHE MI HANNO COSIGLIATO E’ “ANALISI INTERIORE” CHE SI TERRA’ A MILANO IL PROSSIMO 11 E 12 DICEMBRE. DA NON PERDERE.
.

Share