Un uomo e il suo sogno – Aldo Mauro Bottura (psicologia)

lunedì 16 giugno 2008

LA SUA AUTOBIOGRAFIA

Bisogna assolutamente distinguere il valore letterario di questo testo, assolutamente modesto, da quello umano.

Sotto il primo punto va annotata una punteggiatura molto carente, unita a qualche errorino sparso qua e là e a un’impaginazione affatto impeccabile (ma questo è probabilmente più responsabilità della casa editrice).

Tuttavia, questo non è un romanzo, né è un testo nato con intenti letterari; viceversa, è un libro che mira a scuotere il lettore attraverso l’esempio di vita e gli insegnamenti fatti propri da Aldo Mauro Bottura, il suo autore.

E la vita di Aldo Mauro Bottura è stata a dir poco intensa e piena: già entro i 10 anni egli ha probabilmente vissuto più dell’uomo della strada in tutta la sua vita.

Aziende aperte portate al successo e rivendute (la prima a 18 anni); trasferimenti in Arabia Saudita, Yemen, Etiopia, Sudan, Egitto, Spagna, Giordania e Stati Uniti; repentini cambi di lavoro, dal settore tessile, allo stampaggio di materie plastiche, ai mobili, all’agricoltura, alla formazione, alla geobiologia.

Insomma, Aldo Mauro Bottura è un uomo che non si è lasciato vivere, ma che, seguendo il suo sogno a dispetto di un’infanzia difficile, ha preso in mano le redini della propria esistenza (grazie anche agli insegnamenti del nonno Giovanni).

D’ispirazione per chiunque voglia credere che l’uomo e solo l’uomo decide il proprio destino.

Fosco Del Nero

Titolo: Un uomo e il suo sogno.
Scrittore: Aldo Mauro Bottura.
Genere: autobiografia.
Editore: Gribaudo.

Share