“La tua casa è Sana o Ammalata” ?

DOTT.SSA ROBERTA PILIEGO -GIORNALISTA ED EDITORIALISTA

Intervista ad Aldo Mauro Bottura, Geopatologo ed esperto in Scienze dell’ Habitat:

Dott.ssa Roberta Piliego intervistatrice.

-         La Ferrari Casa e Salute si occupa di molti aspetti legati alla prevenzione della Salute sia nelle abitazioni che in ogni ambiente di lavoro, studio, divertimento o relax. Come sono questi ambienti attualmente?

-         R. Purtroppo avvalendoci sia delle nostre statistiche che di quelle dei maggiori Organi Scientifici sono in una situazione preoccupante. In molte abitazioni si riscontra un livello d’inquinamento quattro – cinque volte superiore a quello esterno

-         Quando parla “d’inquinamento” a cosa si riferisce ?

ALDO MAURO BOTTURA GRANDE ESPERTO MONDIALE DI SCIENZE DELL'HABITAT

-         R. Essendo un Geobiologo, mi riferisco alla maggiore possibilità rispetto al passato di dormire inconsapevolmente sopra esposti ad una radiazione geopatica preoccupante, la quale nel tempo destabilizza il nostro sistema omeostatico facendoci ammalare. Le conseguenze spesso sono gravi o gravissime causate dalla tardiva identificazione della causa generatrice.

-         R. Altre cause sono: l’inquinamento Tecnico da Elettrosmog, l’uso e spesso l’abuso di elettrodomestici, sempre accesi, computer in camere sempre più piccole, l’emissione chimica di formaldeide prodotta da alcuni mobili, eccesso di luci al neon, abuso di telefoni cellulari o cordles, forni a microonde, scarsa ventilazione, la possibile presenza di Gas Radon (prima causa di morte per tumore polmonare nel mondo), masse metalliche presenti nel letto e materassi a molle o, peggio, in lattice.

-         Devo convenire che molte case sono nello stato da lei descritto ma cosa fare ?

-         R. La corsa irrefrenabile al successo, all’inurbamento selvaggio, alla violazione delle più elementari norme e regole di una vita sana e incontaminata ci sta presentando “un conto elevato da pagare”, in termini di perdita di salute, a volte elevatissimo. Anche l’ OMS ha ammesso che all’interno delle nostre pareti domestiche si possono concentrare inquinamenti, veleni e radiazioni radioattive di ogni tipo che creano un cocktails micidiale per la salute dell’Uomo ! La prima cosa da fare è quella di interpellare Tecnici Specialisti dell’ Habitat per un controllo generale della casa e se necessario adottare le corrette soluzioni, che a volte sono molto semplici.

-         Lei sostiene quindi che una casa ammalata fa ammalare i suoi abitanti ?

-         R. Certamente sì ! Vorrei ricordarle che in Italia la Geobiologia sta arrivando con grande ritardo rispetto a molti paesi occidentali ove ci si preoccupa  del problema da molti decenni. Il fenomeno è molto diffuso in quanto l’inquinamento domestico è subdolo perché agisce lentamente e silenziosamente nascondendo ad un primo esame, specialmente al proprietario inesperto, la vera causa delle proprie patologie.

-         La medicina può intervenire ?

-         R. Teoricamente sì ! Ma, purtroppo, la nostra classe medica tradizionale non è preparata a riconoscere le causali geopatiche o  di stress elettromagnetici. Solo una minoranza di Grandi Specialisti in Bioelettronica o di Medicine Alternative sanno riconoscere mediante accurati controlli del sangue, urine e pH della saliva, oppure, mediante l’utilizzo di speciali apparecchiature specialistiche, la causa generatrice dello squilibrio.

-         Mi parlava di regole più restrittive in altri paesi

-         R. Si, certamente. Pensi che in molti paesi non si ottiene la licenza edilizia se prima non vengono effettuati tutti i rilevamenti Geopatici e di Gas Radon. In altri non si può vendere esercizi pubblici senza tali certificazioni. È obbligo sottoporre a controllo tutte le strutture sanitarie. Lo studio dell’ EPA, Ente Federale per la Protezione Ambientale degli Stati Uniti, ha stimato che il danno sociale provocato dalle case o uffici malati sugli abitanti assenti al lavoro è valutato intorno al 35% del totale dell’assenteismo calcolato e che altre 88% dei pazienti è influenzato, nello sviluppo di patologie, dalle radiazioni geopatiche e dall’elettrosmog.

-         Siete facilitati dalle istituzioni nello sviluppo delle vostre attività di prevenzione ?

-         R. Le sembrerà assurdo, ma facilitati proprio no ! Non mi chieda il perché ma si ponga una domanda …“CUI PRODEST” ?… prenda tempo per darsi le infinite risposte che non la entusiasmeranno, poi, se Lei come altri crede che la sua salute abbia un valore ci contatti e saremo ben lieti di offrirle i nostri servizi.

-         Avrei a questo punto altre mille quesiti ma credo di aver imparato la lezione “meglio agire subito anziché  attendere che altri si prendano cura di te” !  La ringrazio, insieme a chi, con lei, spende la propria vita in favore di un nobile principio. 

Ferrari  via Vergana, 31 20041 Agrate Brianza – Mi – tel. 039-6890003 fax 039-6881698

Info@ferrari-casaesalute.it   sito internet  www.ferrari-casaesalute.it

ALDO MAURO BOTTURA WWW.AQUILEDICRISTALLO.COM

 

 

 

Share