Studi sui campi elettromagnetici.

“RISPOSTA AD UNA LETTERA DI UNA CLIENTE”

Cara Luisa,

CARA PAZIENTE

 sì grazie, con l’intensità di sempre.

Da oltre 40anni mi occupo di studi e ricerche sulle origini e le influenze dei campi elettromagnetici provenienti dallo spazio e dal centro della terra e bombardano l’uomo creandogli problemi più o meno gravi.

Questa conoscenza ci consente di individuare tramite esami che durano mediamente 3 – 4  o a volte più ore di individuare eventuali carenza, difetti o patologie in essere e di capirne le cause.

Quindi capito le cause andiamo rapidamente ad eliminarle per portare il soggetto verso uno stato di perfetta salute nei tempi più brevi possibili.

A volte riscontriamo che le cause insorgono e si accentuano su di noi provenendo dalla nostra stessa casa, tanto da poter dire che a volte e dalla nostra amata o beneamata casa che ci arriva il male.

Quindi, quando serve, provvediamo mediante strumentazioni elettroniche a misurare o peritare la casa per individuare tutto quello che da dentro la casa del paziente influisce negativamente su di lui e risolviamo il o i problemi evidenziati.

Lunga e piacevole sarebbe parlarti della storia della Geobiologia ma richiederebbe un tempo infinito, che non sempre ho ma potrei accennarti che siamo attorniati da milioni di forze alcune buone ,oltre altre no e queste forze negative sono l’origine della maggior parte delle nostre patologie.

ALDO MAURO BOTTURA GEOBIOLOGO GEOPATOLOGO SCRITTORE FORMATORE

 Non ci occupiamo solo di questo ma di ogni tipo di patologia con metodi Naturali e con farmaci naturali.

Spero tu goda di buona salute.

Un Abbraccio AFFETTUOSO

Voglio ricordare che, la buona salute è un equilibrio costante con ciò che mangiamo, beviamo, l’ambiente dove viviamo o lavoriamo e le quotidiane ingestioni delle nostre emozioni. Spesso, le nostre emozioni rappresentano il 90% delle cause delle nostre sofferenze perche le viviamo come stati di “INFELICITA” di cui la malattia non è che il nome e la forma.

Aldo Mauro Bottura

 …se ci ammaliamo, non è quasi mai colpa degli altri……… Aldo!

Share